13
mar 2008

Guida: impostare i DNS (di OpenDNS ma anche qualsiasi altro) su Windows Vista

Prologo: al di là della guida, pongo in evidenza come molti utenti ci abbiano segnalato che comunque i DNS del proprio provider sono di certo sempre più veloci perchè interni alla rete (Quelli di Alice ogni tanto vanno giù ma contenti loro…) e probabilmente più sicuri per lo stesso motivo.

Ciò non toglie che i servizi offerti da OpenDNS in ambito scuola / cas possono essere utili e sapere come cambiare i DNS in Vista male non fa.

Cosa sono i DNS?

Wikipedia risponde:

Domain Name System (spesso indicato con DNS) è un servizio utilizzato per la risoluzione di nomi di host in indirizzi IP e viceversa. Il servizio è realizzato tramite un database distribuito, costituito dai server DNS.

Realtebo risponde:

In pratica: il DNS è un computer che traforma gli indirizzi testuali (o ‘mnemonici’) (come www.blogvista.it) in indirizzi internet (Indirizzi IP, come 194.177.96.181 per blogvista.it]

image

E dove sarebbero sti DNS?

impostare il dns

Fisicamente, non lo so. Ma il tuo computer, per raggiungere anche questa pagina che stai leggendo, ha consultato uno o due DNS. Sul tuo computer con Windows Vista puoi rintracciare gli indirizzi IP dei server DNS facendo, tra i tanto altri modi possibili, così (da me scelto perchè vi permtte di modificarli direttamente):

Click col destro sull’icona della connessione di rete, scegli Centro connessioni di rete e condivisioni (altrimenti raggiungibile dal Pannello di controllo, cercando anche solo ‘rete’ o ‘centro’  è tra i pochi risultati trovati) Quindi cliccate su Visualizza stato,

Dalla finestra che si apre (nell’immagine qui sopra è la prima in basso a destra) cliccate su Proprietà e date il contentino all’UAC.

Dalla seconda finestra (al centro nell’immagine) selezionate il protocollo TCP/IP v 4 e quindi cliccate su  Proprietà

Vi si apre la terza finestra e li potete vedere i valori attualmente inseriti, se ci sono, che corrispondono ai DNS in uso dalla vostra connessione internet. Se non ci sono non piangete, vuol dire che avete impostato la connessione perchè vengano rilevati automaticamente (questo è il caso di connessioni LAN ad un router, per esempio). Anche il mio pc usa questo tipo di connessione, però, per farvi vedere a voi, ho inserito a titolo d’esempio i server DNS della Teleunit, il mio provider

E OpenDNS?

OpenDNS è un servizio inanzitutto gratuito che si va a sostituire al/ai vostro /i DNS predefiniti e svolge le stesse funzioni. Con qualche chicca in più:

  • Stabilità elevatissima, downtime praticamente ridotti a zero nel corso degli anni
  • Performance di tutto rispetto
  • Servizi aggiuntivi quali: filtro domini, statistiche, filtri per bloccare la visione di siti per adulti secondo varie categorie, filtri personalizzabii, etc…
  • Potete tornare al vostro provider dns quando volete semplicemente ripristinando gli indirizzi precedenti, quindi copiateveli da qualche parte prima !!!
  • Nessuna connessione e nesusn operatore sembra impedire di usare questi DNS

E allora, questi indirizzi?

Anche se vorrei dirvi di cercarveli da soli sul sito OpenDNS.com, che NON richiede neppure la registrazione, ma se vi registrare avete un sacco di funzionalità personalizzabili (perchè è possibile associare il vostro url statico al vostro utente, così avrete statistiche, filtri, etc… e il sito contiene anche dritte su come aggirare l’ostacolo se avete una connessione con ip dinamico). Cmq ve li dirò lo stesso:

Inserite nell’ultima finestra di cui sopra i numeri seguenti:

208.67.222.222

208.67.220.220

Scrivetevi da qualche parte quelli vecchi prima però, non si sa mai !!! Non ne conosco valide ragioni, ma potreste cambiare idea un giorno !

Naturalmente la procedura è identica se desiderate inserire i DNS di un altro servizio.

Scritto da realtebo.

23 Commenti a “Guida: impostare i DNS (di OpenDNS ma anche qualsiasi altro) su Windows Vista”

  1. genniferLopez

    è da stupidi usare un DNS come OpenDNS.com che non si trova dentro la rete del vostro provider. In quanto tutti i server che stanno fuori dalla rete del vostro provider saranno più lenti di quelli dentro al vostro provider e di conseguenza la risoluzione dei nomi sarà più lenta dato che sono necessari maggiori passaggi. Per non parlare poi della questione sicurezza, se il server è dentro al vostro provider è più sicuro, mentre se si trova fuori i dati devono attraversare altri reti con la possibilità che siano modificati durante il tragitto.
    In conclusione OpenDNS.com è l’ennesima moda degli opensourciari…

    13 marzo 2008 alle 18:58
    -7
  2. A parte la solita lode a chi posta due volte e usa parole volgari, alla prossima ban

    NON è vero che un server dns esterno alla rete è più lento. Anche solo facendo un test inviando mille ping ai miei dns e quelli di opendns ottengo dei valori decisamente inferiori sul totale. ma di certo nessuno dei due fa la differenza

    NON CAPISCO, quindi potrebbe essere vera, o no, la questione sicurezza. Certo che prima di parlare di STUPIDI e di MODA INUTILE potresti dare dei dati a sostegno?

    NESSUNO HA DATO ELOGI AL SERVIZIO DI QUESTA NATURA, ne ho elogiato altre funzioni. Punto

    13 marzo 2008 alle 19:06
    +21
  3. Enrico

    a parita di dns quello che si trvoa nella propria rete è migliore di quello che si trova fuori: arrivi al nodo destinazione con meno hop.

    13 marzo 2008 alle 19:13
    +3
  4. Enrico

    AH scusate…. per chi ha bisogno dei dati: ecco un confronto: 69ms contro 6.

    ping 208.67.222.222

    Esecuzione di Ping 208.67.222.222 con 32 byte di dati:

    Risposta da 208.67.222.222: byte=32 durata=69ms TTL=50
    Risposta da 208.67.222.222: byte=32 durata=69ms TTL=50
    Risposta da 208.67.222.222: byte=32 durata=68ms TTL=50
    Risposta da 208.67.222.222: byte=32 durata=66ms TTL=50

    Statistiche Ping per 208.67.222.222:
    Pacchetti: Trasmessi = 4, Ricevuti = 4,
    Persi = 0 (0% persi),
    Tempo approssimativo percorsi andata/ritorno in millisecondi:
    Minimo = 66ms, Massimo = 69ms, Medio = 68ms

    ping 23.255.243.212

    Esecuzione di Ping 23.255.243.212 con 32 byte di dati:

    Risposta da 23.255.243.212: byte=32 durata=3ms TTL=254
    Risposta da 23.255.243.212: byte=32 durata=6ms TTL=254
    Risposta da 23.255.243.212: byte=32 durata=5ms TTL=254
    Risposta da 23.255.243.212: byte=32 durata=3ms TTL=254

    Statistiche Ping per 23.255.243.212:
    Pacchetti: Trasmessi = 4, Ricevuti = 4,
    Persi = 0 (0% persi),
    Tempo approssimativo percorsi andata/ritorno in millisecondi:
    Minimo = 3ms, Massimo = 6ms, Medio = 4ms

    13 marzo 2008 alle 19:18
    +9
  5. nessunohastonick

    @jennifer lopez:

    deduco che non hai mai sostenuto un esame di reti in vita tua, dato che dimostri di non sapere nemmeno di cosa parli..

    13 marzo 2008 alle 19:18
    +4
  6. nessunohastonick

    riguardo alla moda opensourciara: il 95% dei server dns (anche quelli del tuo provider) sono software open source.

    13 marzo 2008 alle 19:21
    -6
  7. [...] compiere questa semplice operazione che richiede giusto un paio di minuti: Guida ufficiale openDNS Impostazione di OpenDNS con Windows Vista Installazione con Windows [...]

    Continua a leggere su Possibili problemi con i DNS Alice (adsl telecom), ecco come risolverli | Rovato.org | Franciacorta, Brescia
    23 luglio 2008 alle 14:46
  8. [...] Guida: Impostare i DNS di OpenDNS su Windows [...]

    Continua a leggere su The Pirate Bay bloccato in Italia.. sblocchiamolo con OpenDNS | ILaRia Lab
    11 agosto 2008 alle 11:55
  9. [...] segnalo anche due guide illustrate che spiegano come modificare i DNS su Windows e [...]

    Continua a leggere su Scaricare da The Pirate Bay con OpenDNS | Giornale blog Wordpress
    12 agosto 2008 alle 06:57
  10. 13 agosto 2008 alle 14:07
  11. [...] ecco un link pro-OpenDNS ed alcuni contro-OpenDNS (uno, [...]

    Continua a leggere su informatix » OpenDNS: Come impostarli e cosa sono
    15 agosto 2008 alle 14:32
  12. Giovanni

    Scusate l’ignoranza: anche sotto server proxy potrei cambiare i DNS?
    grazie

    22 agosto 2008 alle 04:07
    +9
  13. Ciny2

    Enrico, c’è un particola che ti sfugge: I DNS dei nostri provider sono MANOMESSI per impedire l’accesso a certi siti….

    31 agosto 2008 alle 08:03
    +20
  14. [...] ecco un link pro-OpenDNS ed alcuni contro-OpenDNS (uno, [...]

    Continua a leggere su OpenDNS: Come impostarli e cosa sono | Il Blog di FRYSKY
    14 settembre 2008 alle 00:27
  15. People should read this.

    22 ottobre 2008 alle 04:51
    +2
  16. [...] segnalo anche due guide illustrate che spiegano come modificare i DNS su Windows e [...]

    Continua a leggere su Scaricare da The Pirate Bay con OpenDNS | Geekblog
    7 maggio 2009 alle 19:42
  17. lorenzo

    OpenDNS alcune volte ha dei problemi.. non risolve..

    212.216.112.112 il server telecom che usano tutti invece molto meno..
    ho smesso di usare opendns.

    12 ottobre 2009 alle 20:30
    +6
  18. Jokelyn

    da quando ho cambiato i dns come suggerito in questa pagina scarico al massimo della mia banda, bypassando i filtri tele2. Magnifico.

    22 febbraio 2010 alle 11:24
    +5
  19. trovo molto utile questo servizio gratuito ottimo

    10 gennaio 2011 alle 23:18
    +1
  20. gra

    10 gennaio 2011 alle 23:23
    vota!
  21. Max

    Salve, qualcuno potrebbe aiutarmi con tiscali, ho disconnessioni continue….ho provato a cercare altri dns ma non sono molto pratico…
    grazie

    27 aprile 2012 alle 13:13
    vota!
  22. il mio pc windows7 quando vado a cliccare su qualsiasi pagina mi dice che i DNS non risponde o potrebbe esserci problemi di connessione io uso la chiavetta ma tante pagine non si aproni come devo fare per favore qualcuno mi aiuti non ci capisco molto di computer. grazie a chiunque saprà darmi una risposta

    25 dicembre 2012 alle 20:54
    vota!
  23. francesco

    grazzie di vero cuore ..^_^ che ci siano persone che aiutano chi e indificolta sei grande !

    23 febbraio 2014 alle 11:19
    vota!









Prima di inviare il tuo commento assicurati che:
sia in tema con l'articolo e contribuisca alla discussione in corso
non abbia contenuti offensivi ed una terminologia volgare
non abbia contenuti che violini le leggi italiane
non contenga indirizzi e-mail



Vai in Home Page | Archivio articoli | Feed RSS degli articoli | Design Multimedia Blog